Santimon Donna Giacche Lunga con Cappuccio Inverno Cappotto Ultraleggeri Trapuntato Packable Piumino Giacca Nero -chazyoung.com

Un pensiero unico che poco alla volta ci ha rubato tutte le nostre sovranità. Si pensi alla  sovranità monetaria  che dovrebbe essere la caratteristica principale di uno Stato, è stata donata a dei banchieri senza alcun mandato elettorale. In Italia nel 1981, dopo il divorzio tra  Banca d’Italia  e  Tesoro , abbiamo perso la sovranità monetaria e a partire da quell’anno il debito pubblico è cominciato a salire. Con l’euro, moneta che è il trionfo del neoliberismo, si è ratificata questa perdita di sovranità.

Un’altra sovranità fondamentale che c’è stata tolta è quella della rappresentanza . Oggi, tranne rare eccezioni, i partiti sono devoti al pensiero unico.  Il dogma economico non può mutare . La pusillanimità espressa dal compagno di merende  Tsipras  è stata una dolorosa sconfitta per coloro che pensavano che uno squalo possa essere trasformato in vegetariano. I Parlamenti nazionali hanno perso ogni tipo di potere. Anche quello europeo esercita una funzione di facciata, dato che non può proporre leggi, ma può solo, trovando una larga maggioranza, limitarsi a bloccarle. In Europa l’azione legislativa la realizza la Commissione.

Adesso che ha saputo della liberazione, Monaco ha commentato: «Le notizie che abbiamo ricevuto dal Ministero degli esteri ci riempiono di gioia, non vediamo l’ora di riabbracciare Yuri.  Voyelles Abito Vestito Maniche lunghe donna Nero
 Convocheremo a breve una conferenza stampa in cui annunceremo le nostre prossime iniziative per riportare il tema delle persecuzioni gay in Cecenia al centro del dibattito politico europeo: ci rivolgeremo direttamente al Consiglio d’Europa e al Parlamento Europeo, la situazione odierna in Cecenia è l’ultimo stadio di una strage di diritto che da due decenni si è trasformata in una conclamata strage di persone. Andremo avanti».

Yuri Guaiana, appena arrivato a Mosca, aveva dichiarato: «Siamo qui per consegnare  più di 2 milioni di firme  (più dell’intera popolazione cecena) al procuratore generale. Non è mai avvenuto prima: così tante persone chiedono che si faccia un’inchiesta efficace e che si fermino subito arresti, torture e uccisioni di gay.  I cittadini russi meritano di vivere in libertà e in uno stato di diritto. La Russia deve rispettare i trattati internazionali che ha sottoscritto. Nessuno deve sacrificare la propria libertà e la propria vita solo a causa di quello che si è e di chi si ama , né in Cecenia né da nessun’altra parte».

Pubblicati i Calendari, le Norme Sportive e la Guida Servizi FMI 2017

Nella giornata odierna il Consiglio Federale ha approvato i seguenti documenti relativi alla stagione 2017:

1) calendari delle specialità
-Enduro
-Motocross
-Supermoto
-Motoslitte
-Trial
-Moto d’epoca
-Attività Promozionale

I calendari possono essere scaricati dal sito www.federmoto.it all’interno delle singole specialità oppure alla voce “Calendari” interna alla sezione “Documenti”. Durante il corso dell’anno, ogni data dei diversi calendari potrà subire modifiche per cause di forza maggiore; si consiglia quindi di visitare con frequenza il sito federale.

Clicca qui per i calendari

2) Regolamento Manifestazioni Motociclistiche e Norme Sportive.

I regolamenti possono essere scaricati dalla voce “Regolamenti” accessibile dalla sezione documenti del sito federale.

Clicca qui per il Regolamento Manifestazioni Motociclistiche

Clicca qui per le Norme Sportive :
-Motocross
-Enduro
-Trial
-Supermoto
-Speedway e Flat Track
-Motorally
-Quad e Sidecarcross
-CSAS
-Mototurismo
-Registro Storico e Moto d’epoca
-Attività Promozionale
-Controlli Fonometrici

3) In aggiunta a Calendari e Regolamenti, è stata pubblicata la Guida FMI 2017, scaricabile dalla voce “Guide” della sezione “Documenti” del sito federale. Tra i contenuti più importanti, quelli relativi ad affiliazione e riaffiliazione dei Moto Club, tesseramento, licenze agonistiche e coperture assicurative.

Progetto per la scuola primaria e secondaria di I e II grado

V EDIZIONE - dal 28 novembre al 3 dicembre 2016


L’evento

Da lunedì 28 novembre a sabato 3 dicembre 2016  il Settore Scuola Educazione del FAI invita gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado a scoprire il patrimonio storico-artistico delle loro città, guidati da altri studenti, gli Apprendisti Ciceroni, appositamente preparati dai volontari FAI e dai loro docenti.

Grazie infatti alle  Delegazioni FAI  attive su tutto il territorio nazionale, saranno aperti, gratuitamente e in esclusiva per le classi,  meravigliosi tesori d’Italia , poco conosciuti e spesso chiusi al pubblico.

In orario scolastico gli studenti delle classi avranno così l’occasione di partecipare a visite guidate condotte da loro coetanei, con l’obiettivo di avvicinare il mondo dei giovani alla storia e alla cultura del luogo e di vivere un’insolita esperienza di “educazione tra pari”.

Quest’anno, per la prima volta, il progetto è sostenuto dall’importante contributo di  MACloth Vestito linea ad a Senza maniche Donna Azzurro
, azienda già vicina al FAI in qualità di Corporate Golden Donor, e si avvale della collaborazione della  Rappresentanza regionale a Milano della Commissione europea , e della partecipazione di  ANP - Associazione Nazionale dei Dirigenti e delle Alte Professionalità della Scuola .

Novità 2016

Per questa quinta edizione alcuni dei beni, aperti durante la settimana per le scolaresche, saranno visitabili  sabato 3 dicembre anche dalle famiglie . Un’occasione per genitori, nonni e zii per scoprire luoghi speciali del patrimonio italiano, attraverso il racconto appassionato dei giovani Apprendisti Ciceroni, e poter apprezzare così l’impegno educativo che il FAI svolge da più di 40 anni.

Modalità di partecipazione

Non è richiesto alcun biglietto di ingresso per le visite, ma  si invitano le classi a iscriversi al FAI  per sostenere l'attività educativa della Fondazione.
Sarà data precedenza di partecipazione all'evento alle classi iscritte.

Nella prima settimana di ottobre sarà online il sito dedicato all’evento, con il calendario delle aperture, le città coinvolte e i beni visitabili. Per informazioni sulle modalità di partecipazione scrivere a  [email protected] .


Vai al sito dedicato

»  Scarica la locandina dell'evento